Descrizione

DZI tibetano con 9 occhi

Dimensioni:

lunghezza 37 x 10 mm

Provenienza: Nepal

DZI con 9 occhi
Gli DZI a 9 occhi sono fra i più indossati e ricercati.

NOVE è un numero importantissimo per la religione buddista, infatti indica i nove veicoli:

dal primo al quarto sono i veicoli delle cause, mentre dal quinto all’ottavo sono i veicoli degli effetti, il nono è il Mahayana o il veicolo supremo.
Gli DZI a 9 occhi assicurano la più completa protezione ed aiutano a rimuovere le negatività, gli ostacoli ed i blocchi lungo il percorso, proteggono contro la sfortuna ed il maligno, donano protezione divina.

Normalmente tutti i monaci tibetani e chi pratica la meditazione, usano uno DZI a nove occhi.

DZI

La nostra collezione di Dzi è composta da pezzi vecchi, antichi e pezzi di più recente realizzazione, tutti comunque creati secondo le antiche tradizioni.

Ogni pietra viene acquistata direttamente da me nel campo profughi di Patan dai tibetani esuli in Nepal.

I paesi di origine sono Tibet, Nepal e Taiwan (qui vengono realizzate Dzi di altissima qualità e molto ricercate).

La pietra di base è sempre un’agata che viene incisa con simboli circolari, ovali, quadrati o a strisce che vanno a formare i così detti “occhi”. Sono disponibili anche una serie di Dzi che presentano una simbologia buddhista /tibetana differente da quella classica definita con occhi.

Dopo essere stata incisa, l’agata viene trattata con zuccheri e calore, che attraverso una reazione chimica, vanno a modificare il colore della pietra trasformandola in una preziosa Dzi carica di simbologia e spiritualità.