Descrizione

Pendente tibetano realizzato artigianalmente in argento 925 rappresentante il Nodo infinito

Dimensioni:

altezza 35 x 24 mm

Provenienza: Nepal

Il Nodo infinito, simbolo nella tradizione tibetana di eternità, rappresenta l’intreccio fra amore e armonia, evoca inoltre i reticolati di fili multicolori ritualmente impiegati per ospitare, o per “imprigionare”, le divinità terrifiche.

Il nodo infinito è anche lo scorrere della vita nella sua sequenza di attimi felici, di momenti tristi, di normalità.

E’ il ciclo delle energie che non si perdono mai, semplicemente si trasformano.

E’ l’inizio e la fine di cui non si vedono i confini.

I gioielli e i monili della nostra collezione sono pezzi unici, realizzati manualmente in oriente da abili artigiani che coniugano la secolare tradizione orafa con innesti di moderno design. Realizzati in argento con pietre dure, preziose e semipreziose, portano montature che, nei pezzi di fabbricazione più recente, risultano del tutto anallergiche.