Descrizione

Statua porta spezie di ariete

Dimensioni: 11 x 48,5, altezza 31 cm

Materiale: legno policromo

Provenienza: India

Epoca: metà ‘900

Scatola porta spezie

Per i popoli orientali, il porta spezie è sempre stato un oggetto di fondamentale importanza. Le spezie, infatti, non solo vengono usate per dare “sapore” ai cibi, ma anche come disinfettanti e digestivi.

Il porta spezie è infatti presente, con caratteristiche diverse, in svariate culture e a prescindere dal ceto sociale di chi lo utilizza; anche nelle tribù nomadi l’uso è comune.

Le forme sono svariate; si passa da scatole di legno intagliate con coperchio mobile tipiche dell’India, a scatole di forma cilindrica con coperchio tutte incise e dipinte tipiche della zona tra Afghanistan e Pakistan, fino ad arrivare alle preziose scatole dipinte e laccate che provengono dal vecchio Tibet.