Descrizione

Statua di cavallo con cavaliere

Dimensioni: 9 x 33, altezza 29 cm

Materiale: legno, tessuto, metallo

Provenienza: ovest Nepal

Epoca: primi ‘900

Cavallo

Una volta che l’uomo riuscì a domarlo, il cavallo entrò nella storia dell’umanità, divenendo simbolo di riverenza e onore: questo splendido animale cominciò a servire l’uomo nelle battaglie, nei lavori agricoli e negli spostamenti.

E’ simbolo di potenza, grazia, bellezza, nobiltà, forza e libertà.

Il significato del simbolo del cavallo si è diffuso nella maggior parte delle culture ed è collegato sempre alla forza vitale, addirittura molte culture assegnano attributi al cavallo appartenenti ai 4 elementi: terra, fuoco, acqua e vento.

Nella tradizione indù, il cavallo è legato alla figura Varuna e come tale viene equiparato al cosmo, inoltre il cavallo bianco si pensa sia l’ultima incarnazione di Vishnu.

Nella cultura cinese il cavallo viene associato ai Gemelli e rappresenta la praticità, l’amore, la resistenza, la devozione e la stabilità.